Nuovi simboli nelle mappe turistiche per stranieri in Giappone, il Manji rimane (卍)

JF_pitto_20160401-065536_1.jpg

In Giappone è BOOM di turisti stranieri e si prevede un aumento considerevole in vista delle Olimpiadi di Tokyo del 2020, da 20 milioni di visitatori attuali ai 40 milioni stimati fra 4 anni.

Uno dei passi che il Governo ha deciso di intraprendere per rendere la nazione più foreigner friendly è stato quello di cambiare alcuni pittogrammi presenti nelle mappe turistiche per stranieri.

Il simbolo più discusso dagli stranieri è senz’altro quello del MANJI (卍) il simbolo che indica i templi buddisti e naturalmente non ha nessuna correlazione con la svastica nazista, è stato deciso di non modificarlo ne eliminarlo per educare i turisti alla cultura asiatica.

Giusta decisione, decisione sbagliata ? Dite la vostra nei commenti !

 

A questo link potete scaricare il PDF originale con tutti i simboli modificati

 

 

 

 

JapanForever Tour - Viaggi in Giappone di gruppo, individuali ed escursioni giornaliere

SPECIALE SAKURA 2025
This is default text for notification bar